Azzinano, il borgo dove i muri raccontano…

0 copertina mercoledì-azzinano

L’Abruzzo è una regione dell’Italia centrale con molte bellezze naturali come, ad esempio, il Parco Nazionale del Gran Sasso, uno dei più belli d’Italia con flora e fauna tutte da ammirare e che comprende i territori di Pescara, l’Aquila e Teramo.

Oggi andiamo a visitare un piccolo borgo che si trova in provincia di Teramo ed è una frazione del comune di Tossicia, piccolo centro in collina a circa 400 metri sul livello del mare con poco più di 1.400 abitanti.

Il borgo si chiama Azzinano ed è un grazioso e caratteristico insieme di costruzioni tipiche dell’architettura montana dell’Abruzzo con stretti e tortuosi vicoli che separano di poco una casa dall’altra offrendo quindi una immagine di compattezza e solidità.

Solitamente questi piccoli centri abitati permettono ai visitatori di fare un salto nel passato, in una epoca non lontana ma nella quale si viveva in modo diverso e sicuramente meno frenetico e stressante… Ma Azzinano è andato oltre con la manifestazione “I muri raccontano… i giochi di una volta”.

azzinano 4a

Nel 2015 si è tenuta la XV edizione di questa originale manifestazione che mette in mostra i giochi di una volta attraverso dei grandi e suggestivi murales che li mostrano con colori accattivanti che contribuiscono a rendere magica l’atmosfera che si “respira” nelle strade del borgo.

Di anno in anno artisti provenienti da tutta Italia hanno creato, creano e creeranno delle opere che ricoprono interamente le pareti esterne delle abitazioni utilizzando una varietà di colori che mette allegria ed attira sempre di più comitive di turisti e gite scolastiche con i bambini più piccoli che gridano di gioia pensando di essere in una sorta di parco dei divertimenti.

Molti di questi piccoli centri nei nostri tempi moderni sono stati abbandonati da buona parte della popolazione quasi sempre per motivi legati al lavoro e, quindi, sono purtroppo divenuti semideserti a quasi abbandonati a se stessi ma Azzinano ha la fortuna di avere una abitante illustre…

Infatti è il paese di Annunziata Scipione, una delle più importanti pittrici naif italiane, una donna veramente speciale… Di origini contadine, Annunziata, quasi priva di istruzione, è un talento naturale assolutamente puro perché non ha nessun tipo di nozione tecnica e di istruzione riguardo la pittura.

Grazie alla sua illustre presenza Azzinano è un paese in ottimo stato anche e soprattutto perché dal 2001 ogni in estate si tiene la manifestazione “I muri raccontano… i giochi di una volta” durante la quale i nonni sono travolti dalla nostalgia nel vedere raffigurati i giochi con i quali si divertivano da bambini mentre i nipotini, appartenenti alla generazione elettronica dei videogiochi, affascinati dai colori dei murales osservano stupiti quei giochi così “strani” e semplici…

azzinano 9h

 

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, tutti i video sono presi da YouTube.com, e tutti appartengono ai rispettivi proprietari originali)