Hotels e lodges più remoti del pianeta

0 copertina

Se siete stanchi dei soliti alberghi situati proprio nel centro delle città e affollati di turisti, bambini e famiglie urlanti, la prossima volta che decidete di organizzare una vacanza, scegliete uno dei seguenti luoghi.

Infatti, per quelli di voi che amano essere lasciati soli per godersi la pace e la tranquillità della natura, la vacanza migliore che si possa desiderare è in uno di questi hotels.

Costruiti nel bel mezzo del deserto o sulla cima degli alberi da qualche parte nella giungla, o addirittura sul punto più alto di un bosco dell’Alaska, questi luoghi remoti sono sia unici che strani.

Per voi The Golden Scope ha ricercato e selezionato gli hotels più remoti e belli del mondo. Cosa fare quindi? Dopo aver scelto quello che vi piace di più, prenotare i voli e partire per uno di questi luoghi incredibili!

HOTELS E LODGES

Three Camel Lodge, in Mongolia, è un esclusivo lodge costruito nel cuore del deserto del Gobi in base alle linee guida di sviluppo ambientalmente e culturalmente sostenibile. Per arrivarci si può volare da Pechino a Ulan Bator (2 ore) o da Seoul a Ulaanbaatar (3 ore). Una volta raggiunto l’aeroporto di Ulaanbaatar dovrete prendere un volo di 60 minuti per Dalanzadgad e, infine, altri 90 minuti in auto nel deserto per raggiungere il lodge.

L’Hotel Arctic si trova in Groenlandia, ed è letteralmente costruito nel bel mezzo del nulla! Sarete quindi in grado di godere della tranquillità del ghiaccio, e se sarete fortunati potreste anche vedere alcune foche. Per raggiungerlo dovrete volare fino a Kangerlussuaq, e poi da lì un altro volo di 60 minuti per Ilulissat. L’hotel non è molto lontano dall’aeroporto e si porà raggiungere in auto.

Posada de Mike Rapu è una struttura splendida e tranquilla che si trova nell’Isola di Pasqua. Come alcuni di voi sapranno, quest’isola è considerata come una delle mete turistiche più remote del mondo e, quindi, questo hotel è anch’esso isolato e tranquillo. Quando sarete lì, potrete andare a visitare le bellissime statue Moai e godere dei suggestivi tramonti che colorano tutta l’isola intorno 20:00. Per raggiungere l’hotel è possibile prendere un volo di circa 5 ore da Santiago del Cile. Posada de Mike Rapu si trova a 5 km dall’aeroporto.

The Beach House è resort di lusso delle Maldive. L’atollo dove si trova il resort è praticamente isolato da tutto il resto delle isole e solo l’11% del territorio è costruito mentre il resto è una riserva naturale protetta. Si può quindi già immaginare quanto sia bella quest’isola! Per arrivarci si vola verso Male per poi saltare su un volo di 45 minuti per Hanimaadhoo. Una volta raggiunta questa località, occorre un’altra breve tappa di 45 minuti in barca per raggiungere finalmente il resort.

Wolwedans Dunes Lodge è uno splendido lodge costruito sulle suggestive dune di sabbia del deserto della Namibia. Potreste scegliere questo posto se desiderate rilassarvi e lasciarvi cullare dal silenzio del deserto. Questo bellissimo posto è una vera perla nascosta. Per raggiungerlo occorre un volo di due ore da Johannesburg o Città del Capo a Windhoek, dopo di che dovrete essere pazienti e fare un tragitto di circa sei ore o un volo di 2 ore con un piccolo aereo.

Voyages Longitude 131° è un lodge panoramico ed esclusivo costruito nel deserto australiano, proprio di fronte al famoso Ayers Rock. E’ assolutamente meraviglioso, isolato da tutto e tutti, ed è perfetto per coloro che vogliono essere fuori dalla “griglia” per un pò! Per arrivarci si può volare fino al Ayers Rock Airport e poi saltare su di una macchina fornita dal lodge. Voyages Longitude 131° è a sei miglia di distanza dall’aeroporto.

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, e appartengono tutte ai rispettivi proprietari originali)