Huahine, paradiso dell’Oceano Pacifico

0 copertina

Il nostro pianeta offre agli amanti delle vacanze in isole da sogno una vasta scelta: dalle Filippine alle Maldive, dai Caraibi alle Seycelles, dalle Azzorre a Madagascar, Mauritius e tante altre ancora nei diversi emisferi della Terra.

L’emisfero australe e l’Oceania offrono anch’essi delle splendide isole, atolli e arcipelaghi di una bellezza unica e fra questi ultimi sicuramente la Polinesia Francese è uno dei sogni di tanti che, come chi scrive questo articolo, vive in Europa, in una metropoli caotica e stressante.

Huahine, l’isola della Polinesia Francese oggetto di questo articolo, non è sicuramente fra le mete turistiche più conosciute di questa area geografica ma, come molte altre lingue di terra che emergono quasi timidamente dall’Oceano Pacifico, è uno splendido esempio della natura selvaggia dell’Oceania.

3 a

Una caratteristica unica di Huahine è rappresentata dal fatto che in realtà è costituita da 2 isole, Huahine Nui  “Grande Huahine” e Huahine Iti “Piccola Huahine”, che sono separate da un piccolissimo braccio di mare largo poche decine di metri, la Baia di Maroe.

Durante il fenomeno della bassa marea, proprio in corrispondenza del ponte che collega le 2 isole, emerge una striscia di sabbia percorribile da chi desidera passare da un’isola all’altra passeggiando nella Baia di Maroe anziché utilizzare il ponte.

La superficie totale di Huahine è di circa 75 km2 dei quali godono i quasi 6.000 abitanti e quei pochi e fortunati visitatori che, lasciandosi coccolare dalla tradizionale calda ospitalità dei polinesiani, si ritrovano immersi in una natura di una bellezza quasi sconvolgente…

Passeggiare sulle spiagge di un bianco candido e tuffarsi nella laguna dai colori belli a tal punto da sembrare irreali, fare delle immersioni nell’acqua cristallina per esplorare pareti di corallo e fantasmagoriche grotte, sono solo alcune delle attività che si possono svolgere in questo paradiso oceanico.

Verso sera è possibile partecipare a delle piccole crociere, in compagnia di fantastici tramonti, durante le quali Huahine vista da lontano appare come una meravigliosa, isolata e magica striscia di terra ricoperta da una natura rigogliosa e ricca di palme da cocco, una natura autentica che insieme alla gioia di vivere che si legge negli sguardi degli abitanti scalda il cuore dei pochi e privilegiati turisti…

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, e appartengono tutte ai rispettivi proprietari originali)