Rewind: alla scoperta delle cittadine costiere inglesi

cvdfg

Che cosa è più romantico di camminare mano nella mano lungo una scogliera bianca a picco sull’oceano?

Se poi desiderate essere in un ambiente ancora più romantico, dopo la passeggiata ci si può distendere su di un letto caldo e ammirare il bellissimo panorama attraverso finestra.

Cielo grigio, onde alte e verdi colline che incorniciano una spiaggia scura.

Benvenuti sulle coste del Regno Unito!

Non aspettatevi sole, ombrelloni e lettini, cocktail bar e la gente in giro in costume da bagno e bikini. Il mare inglese è piuttosto grigio e umido, ma questo è esattamente il motivo per cui è così affascinante, nel suo genere.

Se desiderate visitare le alte scogliere di Dover, o le lunghe spiagge della Cornovaglia, allora dovreste dare un’occhiata ai luoghi citati in questo articolo. In effetti, abbiamo selezionato alcune località balneari del Regno Unito che vale la pena visitare!

I criteri che abbiamo seguito, quando abbiamo scelto i luoghi è il seguente: prima di tutto abbiamo cercato cittadine tradizionali inglesi; poi abbiamo preso in considerazione i villaggi che si affacciano sull’oceano; infine, abbiamo scelto solo le cittadine che non sono rinomate fra i turisti (stranieri).

Weymouth

Mablethorpe

Walberswick

Stonehaven

Penzance

Southend On Sea

Cromer

Margate

 

(Tutte le foto sono tratte da Google-Immagini, e appartengono tutte ai rispettivi proprietari originali)