I villaggi antichi più belli della Cina

 

a copertina martedì-china

La Cina non è solo grattacieli, folcloristici mercati alimentari e strade trafficate. Questo affascinante paese in realtà detiene alcuni dei più bei siti culturali del mondo.

a 2

Vi abbiamo già mostrato alcuni di questi siti nei nostri articoli su Xiamen e Guilin, tuttavia ci sono tanti altri siti di interesse storico, antichi monumenti e città che The Golden Scope desidera condividere con tutti voi perchè sono luoghi meravigliosi. Quindi l’articolo di oggi parla di alcuni dei più bei villaggi antichi della Cina.

a 11111111eae97fc0-8

Ricordatelo, quando vi troverete in quei villaggi sarete in grado di provare il vero stile di vita locale tranquillo, circondati dall’antica architettura e da incantevoli paesaggi quindi non aspettatevi di alloggiare al Four Season o al Grand Hyatt. Visitare questi piccoli centri vi farà fare un piacevole salto indietro nel tempo.

QIANHU XIJIANG MIAO VILLAGE

Xijiang Qianhu Miao Village è situato sul lato nord di Leigong Hill, nella provincia di Guizhou. Questa bella cittadina presenta piccole case di legno che vi mostrano tutte le caratteristiche tipiche dell’architettura tradizionale cinese, oltre ad un panorama mozzafiato delle montagne circostanti.

HONGCUN VILLAGE

Hongcun si trova nella provincia di Anhui, in prossimità del versante sud-ovest del monte Huangshan. Il villaggio, che è stato dichiarato Patrimonio mondiale dell’Umanità dall’UNESCO nel 2000, può essere fatta risalire alle dinastie Ming e Qing. Alcune scene del film “La tigre e il Dragone”, sono state girate nel villaggio.

XIDI VILLAGE

Xidi si trova anch’esso nella provincia di Anhui, ed è stato dichiarato, come il precedente Villaggio di Hongcun, in quanto facente parte degli “Antichi villaggi del sud Anhui”, Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO nel 2000. E’ stato costruito durante l’era Huangyou (1049-1053) della dinastia Song dell’imperatore Renzong, ed era originariamente chiamato Xichuan (West River).

BAOSHAN STONE TOWN, YUNNAN

Questa cittadina non è in realtà fatta di pietra, come il nome potrebbe suggerire, ma è invece costruita su un’enorme pietra. Secondo gli storici Kublai Khan ha condotto il suo esercito attraverso il fiume Jinsha, raggiungendo Baoshan Stone Town nell’autunno del 1253. Da allora, la popolazione del villaggio è cresciuta in modo esponenziale.

JIAJU TIBETAN VILLAGE

Il Jiaju Tibetan Village si trova nel sud-ovest della provincia cinese del Sichuan. Questo piccolo villaggio ha più di 140 famiglie e, grazie alle sue affascinanti e autentiche caratteristiche tradizionali, è stato indicato come uno dei 6 borghi più belli della Cina dal Chinese National Geographic nel 2005. In questo luogo unico è possibile sperimentare in prima persona la cultura tibetana e la relativa vita rurale.

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, e appartengono tutte ai rispettivi proprietari originali)