Setenil, il borgo incastonato nella roccia

copertina sabato-setenil

Da bambino uno dei miei film d’animazione preferiti era “La spada nella roccia” della Walt Disney e il titolo di questo articolo mi ha fatto correre indietro nel tempo anche se, ovviamente, un borgo nella roccia è molto più difficile da immaginare rispetto a una spada….

Eppure esiste veramente… Setenil de las Bodegas è un incredibile borgo che si trova in Andalusia, in Spagna, che “convive” con le rocce che, in modo assolutamente straordinario, fanno parte a pieno titolo del centro abitato!

Setenil è uno dei paesi più strani del mondo perché per chi non ne conosce la storia è molto difficile capire se sono le rocce che hanno “inglobato” le abitazioni, le strade ed i suoi circa 3.000 abitanti o viceversa….

La cosa certa è che gli abitanti vivono tutta la giornata in “compagnia” delle rocce, sia che escano per andare al bar o a fare la spesa e sia che escano semplicemente per fare una passeggiata o andare a lavorare perché in qualsiasi zona del paese le rocce sono presenti e fanno parte dell’arredo urbano…

Inoltre per quelli che abitano nelle costruzioni più antiche questa ingombrante compagnia non cessa quando rientrano a casa perché molte di queste hanno una o più pareti costituite dalla roccia!

Osservando Setenil da lontano si ha l’impressione che la roccia sia viva e che stia aggredendo il centro abitato ma in realtà lo sviluppo urbanistico del borgo è direttamente figlio dell’epoca preistorica!

Infatti a quei tempi gli esseri umani vivevano nelle caverne e, in particolare in questa area, cercavano di modellarle in base alle loro esigenze, come  è possibile capire dalle pitture rinvenute nella Cueva de la Pileta, una caverna nella quale sono state trovate testimonianze delle abitudini delle popolazioni di oltre 25.000 anni fa.

Si potrebbe quindi arrivare ad affermare che uno dei più strani paesi del mondo è in realtà un esempio di convivenza e rispetto reciproco fra l’essere umano e la natura, una sorta di sviluppo urbano ecosostenibile….

Per gli abitanti di Setenil il problema non si pone perché sono abituati alla convivenza con la roccia ma si dice che a volte alcuni visitatori sono quasi svenuti quando passeggiando in paese hanno alzato la testa e si sono resi conto che la stradina che percorrevano era sovrastata da uno spuntone di roccia di diverse tonnellate che sembrava accarezzare i tetti delle case ai lati della stradina stessa!

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, tutti i video sono presi da YouTube.com, e tutti appartengono ai rispettivi proprietari originali)