Il Castello di Orava

copertina venerdì-orava

La Slovacchia, o meglio la Repubblica Slovacca, è un piccolo ed interessante paese dell’Europa centro-orientale senza sbocco sul mare, nato il 1° gennaio del 1993 dalla decisione del parlamento della ex Cecoslovacchia di ratificare lo scioglimento della Repubblica Federale Ceca e Slovacca.

Il paesaggio slovacco è caratterizzato dalle montagne, come la catena dei Carpazi e quella dei Monti Tatra, che hanno anche le cime più alte, che si trovano nella parte settentrionale della Slovacchia.

La regione di Orava è una zona turistica al confine con la Polonia e The Golden Scope oggi vi mostra uno dei castelli più scenografici di tutta la nazione, il Castello di Orava che si affaccia sull’omonimo fiume.

Bello e misterioso come la maggior parte dei castelli europei, arroccato su un rilievo roccioso che domina il borgo di Orasky Podzamok, questo castello, quasi difficile da credere ma assolutamente vero, fu originariamente costruito in legno e fortificato per difendersi dagli attacchi nemici.

Solo in seguito il legno fu gradatamente sostituito dalla pietra ed infatti le prime notizie scritte del castello oramai in pietra risalgono al 1267. Nel corso dei secoli, inoltre, ha subito diversi rifacimenti sia perché passò di proprietà e sia perché le sue fondamenta poggiate sulle rocce ebbero problemi di staticità.

Nel 1800 un incendio danneggiò parzialmente il Castello di Orava che fu accuratamente restaurato anche perché le mura, che sorgono su dei veri e propri spuntoni di roccia, ebbero nuovi problemi di staticità che furono risolti con l’aiuto di costruzioni metalliche.

Oggi il castello si mostra in tutto il suo splendore ai visitatori che possono ammirare, grazie alle esposizioni del Museo di Orava che si trovano al suo interno, sofisticati arredamenti, armi medievali, arazzi e abbigliamento in stile che danno la sensazione di essere sul set cinematografico di un film d’epoca…

Infatti non a caso il Castello di Orava ha fatto la sua comparsa nel film, girato nel 1922, “Nosferatu il vampiro” tratto dal romanzo di Bram Stoker “Dracula”…

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, tutti i video sono presi da YouTube.com, e tutti appartengono ai rispettivi proprietari originali)