I laghi insoliti del nostro pianeta

Jellyfish-lake-2

La persone di solito non sono grandi fan dei laghi poiché, a parte il pescare o una tranquilla navigazione in acque calme, non c’è molto da fare quando si è lì.

Ebbene, l’articolo di oggi potrebbe cambiare il vostro punto di vista sui laghi, dato che The Golden Scope è riuscito a trovarne alcuni davvero unici.

Mai sentito parlare di un bacino d’acqua dolce che ha le onde grandi come quelle che i surfisti cavalcano nel mare? E che dire di un lago coperto di meduse? Scommetto che non ne avete mai sentito parlare. Un altro specchio d’acqua molto particolare si trova in Siberia. Infatti, quando quel lago gela, la sua superficie presenta cerchi geometricamente perfetti che sembrano simboli non terrestri.

Tutti i laghi che vi mostriamo qui di seguito sono unici, ciascuno nel suo genere. Date un’occhiata e diteci se non sono insoliti, strani, affascinanti e, quando possibile, assolutamente da visitare!

IL LAGO DELLE MEDUSE, PALAU

Si tratta di un lago marino situato sull’isola di Eil Malk a Palau, uno stato insulare nel Pacifico occidentale. Il Lago delle Meduse è collegato al mare attraverso delle fessure e delle gallerie di pietra calcarea ed è incredibilmente peculiare per i milioni di “meduse d’oro” che lo attraversano quotidianamente. In altre parole, il lago è completamente ricoperto di meduse!

IL LAGO TAAL, FILIPPINE

Il Lago Taal si trova sull’isola di Luzon nelle Filippine. Questo lago riempie la caldera di un vulcano attivo, il vulcano Taal, ed è considerato il terzo lago più grande del paese. Dato che milioni di anni fa era effettivamente collegato al mare, è sede di diverse specie che si sono evolute e adattate alla desalinizzazione dell’acqua del lago.

IL LAGO SUPERIORE, CANADA

Il Lago Superiore è il più esteso dei Grandi Laghi del Nord America, ed è condiviso tra Stati Uniti e Canada. Pensate che è così grande che, anche se siete in piedi sulla riva, vi è impossibile vedere l’altro lato del lago. Altra incredibile particolarità, durante la stagione invernale ha onde che possono raggiungere dai 32 ai 41 piedi di altezza ed i surfer si divertono a cavalcarle con le loro tavole come siamo abituati a vedere delle onde marine.

IL LAGO CHE BOLLE, DOMINICA, ANTILLE OLANDESI

Questo lago si trova nel Parco Nazionale Morne Trois Pitons, un parco che è stato inserito nella Lista UNESCO del Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Le acque del lago sono effettivamente bollenti dato che sul fondo del bacino esistono diverse fumarole. Una fumarola è un’apertura della crosta terrestre dalla quale fuoriescono gas di lava a temperature altissime.

LAGO BAIKAL, RUSSIA

Il Lago Baikal si trova nel sud della regione russa della Siberia, ed è considerato il lago più antico del mondo. E’ unico nel suo genere in quanto la sua superficie ghiacciata è “decorata” con cerchi geometricamente perfetti, che sembrano disegni di alieni. Quando il ghiaccio si scioglie, il metano, che è disponibile in quantità elevata nel bacino, crea forme circolari geometricamente perfette.

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, tutti i video sono presi da YouTube.com, e tutti appartengono ai rispettivi proprietari originali)