Alla scoperta della Tasmania

Tasmania - TheGoldenScope

L’isola della Tasmania è uno stato parte dell’Australia e si trova 240 chilometri a sud del continente australiano.

Alcuni di voi avranno sentito parlare di questa splendida isola grazie al personaggio dei cartoni animati della Warner Bros. il diavolo della Tasmania, che in realtà è ispirato al vero Tasmania Devil, un animale che si trova solo in Tasmania.

Spesso, poiché ci sono talmente tante cose da vedere in Australia e Nuova Zelanda, i viaggiatori tendono ad “ignorare” la Tasmania. 

Ed allora, The Golden Scope, ha preparato una guida delle più affascinanti attrazioni che questa isola offre… così la prossima volta che qualcuno organizzerà un viaggio in Oceania, pensando di escludere l’isola della Tasmania, capirà cosa potrebbe perdersi.

Godetevi questa carrellata di siti naturali e culturali!

LAGO SAINT CLAIRE

Il Lago Saint Clair si trova nella zona di Central Highlands della Tasmania, fa parte del Parco Nazionale di Cradle Mountain-Lake St Clair ed è parte della Tasmanian Wilderness Mondiale Heritage Area. Questo è il più profondo lago in Australia.

BLOWHOLE E TASMAN ARCH

The Blow Hole e Tasman Arch sono due delle numerose e insolite formazioni geologiche in Tasmania. Si trovano nel Parco Nazionale di Tasman e insieme al Devils Kitchen, il Tessellated Pavement e Cave Notevole e Waterfall Bay, offrono alcuni dei più bei paesaggi naturali del mondo.

MONTE WELLINGTON

Il Monte Wellington si erge fino a 1.271 metri sopra la città di Hobart. E’ spesso innevato anche in estate e le pendici inferiori sono fittamente boschive.

SITO STORICO DI PORT ARTHUR

E’ una piccola città situata a 60 chilometri a sud est della capitale dello stato, Hobartand. Si tratta di un ex colonia penale, talmente ricca di monumenti ed edifici storici che può essere definita come un museo a cielo aperto.

CATARACT GORGE

La Cataract Gorge è una gola di fiume che si trova a Launceston, nel nord della Tasmania. Il primo visitatore europeo del sito, di cui si abbia menzione, è William Collins, che scoprì come accedervi nel 1804. Cataract Gorge è sicuramente un must-see perché è una vera opera d’arte naturale!

 

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, tutti i video sono presi da YouTube.com, e tutti appartengono ai rispettivi proprietari originali)