L’Isola di Mainau

La Germania con i suoi oltre 82 milioni di abitanti è la nazione più popolata fra gli stati membri dell’Unione Europea ed essendo geograficamente posizionata proprio nel centro dell’Europa confina con 9 stati: Danimarca, Polonia, Repubblica Ceca, Austria, Svizzera, Lussemburgo, Francia, Belgio e Paesi Bassi.

Il Lago di Costanza, conosciuto anche come Lago Bodanico, si trova sul corso del grande fiume Reno al confine fra la Germania, La Svizzera e l’Austria ed ha, quindi, diversi graziosi centri abitati di queste tre nazioni che si affacciano sulle sue rive.

Ad esempio l’omonima cittadina di Costanza, un importante centro universitario di oltre 83.000 abitanti, si trova nell’angolo sud-occidentale della Germania, sulle rive di questo grande lago proprio al confine fra il territorio tedesco e quello svizzero.

Il Lago di Costanza ha tre isole, Lindau che fa parte del territorio dell’omonima città tedesca, Reichenau anch’essa parte del territorio dell’omonima cittadina tedesca e l’isola di Mainau, sempre in Germania.

Il motivo per il quale The Golden Scope ha scelto Mainau è facilmente intuibile dalle foto e dal video di questo articolo che vi mostrano questa meravigliosa isoletta lacustre in tutta la sua suggestiva bellezza.

L’isola, collegata alla sponda meridionale del lago tramite un ponte, è sotto la giurisdizione della città di Costanza ed è di proprietà di una fondazione che fa capo alla famiglia Bernadotte, l’attuale casata reale del Regno di Svezia, al trono dal 1818.

Mainau, preservata in tutto il suo splendore dalla fondazione, è una nota meta turistica anche e soprattutto grazie al clima mite del lago che la circonda, alla sua ricca vegetazione, ai suoi giardini molto curati e ad una serra tropicale che ospita molte specie di farfalle.

Visitare l’Isola di Mainau in primavera vuol dire ritrovarsi in un vero e proprio paradiso fiorito che, essendo aperto al pubblico, accoglie i visitatori nella sua oasi di verde costellata da una miriade di colori delle migliaia di fiori che sembrano essere lì per rendere omaggio al grande lago.

 

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, tutti i video sono presi da YouTube.com, e tutti appartengono ai rispettivi proprietari originali)