Trekking sulle Ande peruviane

Solitamente quando si pensa all’America del Sud per le vacanze vengono in mente le splendide spiagge che si trovano sulle coste di questo subcontinente, dalla parte settentrionale dal Mare dei Caraibi alle famose e rinomate spiagge brasiliane.

Ma anche il territorio interno del Sudamerica ha tante bellezze naturali da offrire ai visitatori come ad esempio la Foresta Amazzonica della quale vi abbiamo mostrato recentemente degli splendidi jungle-lodge nel nostro articolo I più bei jungle-lodges dell’Amazzonia

La parte più occidentale dell’America del Sud, quella che si affaccia sull’Oceano Pacifico, è caratterizzata dalla maestosa Cordigliera delle Ande che con i suoi 7.200 chilometri di lunghezza, dall’istmo di Panama a nord fino a Capo Horn a sud, è considerata la catena montuosa più lunga del nostro pianeta.

Dicevamo maestosa perché l’altezza media delle sue cime è di circa 4.000 metri, con quella dell’Aconcagua che tocca i 6.962 metri di altitudine, e caratterizzante di questo subcontinente perché ne attraversa sette stati: Argentina, Bolivia, Cile, Colombia, Ecuador, Perù e Venezuela.

Quindi a chi desidera una vacanza alternativa e, soprattutto, avventurosa, The Golden Scope consiglia di fare trekking su questa catena montuosa nel tratto delle Ande Peruviane percorrendo quello che comunemente è conosciuto come “Il Camino del Apu Ausangate”.

Il termine “Apu” riferito a queste suggestive montagne vuol dire “benevole, protettrici” di questo percorso storico, dove spesso si cammina a 5.000 metri di altitudine, che anticamente veniva utilizzato dai “chasquis, i messaggeri che percorrevano a piedi l’enorme impero Inca.

Questo spettacolare percorso è stato valorizzato grazie ad un progetto che ha unito gli sforzi di un tour-operator della cittadina di Cusco e le comunità dei Chillca e Osefina, i pastori andini allevatori di Lama e Alpaca, per preservare le bellezze storiche e naturali di questo territorio consentendo un turismo qualificato e rispettoso dell’ambiente.

Il Camino del Apu Ausangate è ideale per gli appassionati dell’avventura che amano la natura incontaminata perché consente l’indimenticabile esperienza di fare trekking a migliaia di metri di altitudine nello spettacolare paesaggio della Cordigliera delle Ande entrando anche in contatto con la popolazione locale dei Cocheros, gli affascinati pastori andini.

 

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, tutti i video sono presi da YouTube.com, e tutti appartengono ai rispettivi proprietari originali)