Inizio di autunno a Cefalù

E’ iniziato da pochi giorni l’autunno e solitamente, in particolare nell’Italia settentrionale, per i fine settimana e le gite si scelgono città storiche, località in riva al lago, in collina, e, soprattutto in pianura padana, piccoli centri circondati dalla campagna che in questo periodo ha dei colori molto suggestivi.

Ma l’Italia è una nazione molto “lunga”, circa 1.300 chilometri, e di conseguenza ha delle sensibili diversità climatiche fra le regioni dell’estremo nord e quelle dell’estremo sud per cui chi vive, ad esempio, in Sicilia e chi ha la possibilità di trascorrervi qualche giorno di vacanza autunnale ha la possibilità di godere di temperature miti, a volte quasi estive, e di località marittime con spiagge molto accoglienti nonostante l’autunno.

Nell’area di Palermo le temperature di inizio autunno in una giornata soleggiata possono a volte avvicinarsi ai 30 gradi consentendo anche dei piacevoli tuffi in un mare ancora non troppo freddo e queste caratteristiche ci hanno convinti a portarvi con noi a visitare una delle località balneari siciliane più belle e famose: Cefalù.

La cittadina di Cefalù si trova a circa 70 chilometri da Palermo e sorge ai piedi di un promontorio roccioso che sembra lì quasi per proteggerne il territorio interno mentre di fronte il mare rappresenta anche e soprattutto la storia di questo centro che, infatti, fu fondato dai greci che vi giunsero attraversando il bacino del Mediterraneo.

Quello stesso mare nel corso dei secoli ha fatto la fortuna di Cefalù, riuscì a svilupparsi grazie al commercio fino ad arrivare ai nostri giorni che l’ha imposta come una delle più rinomate località balneari italiane generando un turismo che, nella stagione estiva, arriva a triplicare la popolazione locale che in origine è di poco più di 14.000 abitanti.

Infatti sono le spiagge di questa splendida cittadina siciliana che attirano maggiormente i turisti, come ad esempio il Lido di Cefalù con le sue acque cristalline che bagnano la sabbia dorata sulla quale al calare del sole si scatena una vivace vita notturna e dalla quale ci si può deliziare con la vista del duomo, del vecchio porto e della rocca.

Altre meravigliose spiagge sono quella delle Salinelle, una lunga distesa di sabbia con lidi attrezzati ed aree libere, e quella di Capo Playa, un misto di sabbia e ciottoli, ed entrambe hanno la caratteristica di essere molto ventilate attraendo, quindi, gli appassionati di vela e di surf che scorazzano felici nelle acque di fronte ai tanti spettatori che si godono l’ancora caldo sole autunnale.

Ma Cefalù è anche una cittadina con una lunga e affascinante storia che iniziò con i primi insediamenti che risalgono all’era preistorica mentre il suo centro storico consente una piacevole passeggiata autunnale avvolti da una atmosfera medievale che si respira mentre si calpesta la pavimentazione delle sue viuzze realizzata con i ciottoli della spiaggia.

 

I L   V I D E O

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, tutti i video sono presi da YouTube.com, e tutti appartengono ai rispettivi proprietari originali)