La Riserva Naturale di Dana

0 copertina venerdì giordania1

La Giordania, un paese affascinante che, a nostro modo di vedere, è un vero e proprio mosaico di emozioni che si “scatenano” nei visitatori che lo attraversano….

Le antiche città, i deserti con le loro sorprendenti oasi, il suggestivo Mar Morto e la natura in generale che vanta molte aree protette grazie all’impegno del regno Hashemita che attua da tempo una attenta politica ambientale, tutte queste “facce” della stessa nazione meritano sicuramente una visita.

A questo proposito è stata creata la Royal Society for the Conservation of Nature che gestisce e preserva con attenzione e severità le ricchezze naturalistiche giordane e questo ha attirato l’attenzione degli appassionati di tutto il mondo.

La Riserva Naturale di Dana, che è stata istituita recentemente, è il vero fiore all’occhiello del Regno di Giordania, con i suoi 300 chilometri quadrati di superficie che comprendono un insieme di gole e montagne che si estendono dalla alta valle del Rift fino ai bassopiani desertici del Wadi Araba.

Questi incantevoli paesaggi accolgono diverse specie a rischio di estinzione come gli stambecchi, i tassi, le gazzelle di montagna e le volpi rosse, tutte specie non abituate alla presenza degli esseri umani e, quindi, delle quali le immagini sono rarissime.

Infine questa area offre anche dei siti archeologici e culturali molto interessanti come le antiche miniere di rame del Wadi Faynan, scoperte solo nel 1998, e le antiche case di pietra, col soffitto a volta, del villaggio di Dana che sono state restaurate dal governo per mantenerne intatto il caratteristico aspetto tradizionale.

Tutto questo e tanto altro è la Giordania, un paese del quale si parla poco, un paese che ha ottenuto l’indipendenza nel 1946 ed è retto da una monarchia costituzionale che sta facendo tanto per la popolazione e la nazione, un paese del quale presto The Golden Scope vi parlerà ancora!

 

I L   V I D E O

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, tutti i video sono presi da YouTube.com, e tutti appartengono ai rispettivi proprietari originali)