Isole Galapagos, paradiso ecuadoregno

0 copertina

The Golden Scope ha deciso di scrivere delle Galapagos in quanto queste isole sono così belle e affascinanti che, quando le si visita, ci si accorge di essere in un ambiente unico, completamente diverso da qualsiasi altra località di quel genere!

Acque cristalline che presentano una spettacolare vita marina, e spiagge di sabbia bianca che sono la “casa” di numerose specie di animali come foche e iguane, sono le caratteristiche principali di questa parte del mondo.

Per quelli di voi abbastanza coraggiosi per raggiungere le Galapagos, abbiamo preparato una guida su come raggiungerle, dove andare e cosa fare quando si è lì.

Per tutti gli altri che sono semplicemente curiosi di scoprire questo posto, le foto incluse in questo articolo, sicuramente vi daranno un’idea della stupefacente bellezza di queste isole!

3 solo

Quello delle Galapagos è un arcipelago di isole vulcaniche situate nell’Oceano Pacifico, di fronte all’Ecuador, la lingua ufficiale è lo spagnolo.

Fu scoperto nel 1535 da Fray Tomás de Berlanga, il quarto vescovo di Panama, che durante un viaggio in Perù si trovò a navigare attraverso le Galapagos. Tuttavia, quelle isole cominciarono ad apparire sulle mappe solo dopo il 1570.

La fauna interessante e la flora lussureggiante che vivono in questo arcipelago hanno attirato l’attenzione di numerosi scienziati e naturalisti del XVIII° e XIX secolo.

Le Galapagos sono un parco nazionale protetto dal 1959, e i turisti sono stati autorizzati a visitarle dal 1960. Comunque, anche se le isole sono aperte ai turisti, ci sono ancora alcune norme rigorose che i visitatori devono seguire. In questo modo gli animali e le piante possono crescere e vivere in pace, e il paesaggio non subisce alcuna conseguenza dalla presenza umana.

Per raggiungere le Galapagos è possibile arrivarci direttamente in aereo – atterrando sull’isola di San Cristobal o di Baltra – oppure dirigendovi, sempre in volo, in Ecuador per prendere poi una barca per l’arcipelago, ma bisogna essere consapevoli che se si sceglie di andare in barca, occorreranno 3 giorni per raggiungere le isole.

Solitamente gli alberghi organizzano gite in barca per visitare le varie isole. Oppure, se si è disposti a spendere un po’ di più, allora è possibile noleggiare uno yacht privato per andare in giro fra le tante isole o organizzare una vera e propria crociera.

Se avete già visitato questo posto incredibile, allora dovreste considerarvi delle persone molto privilegiate poichè quello delle Galapagos è un arcipelago unico con dei meravigliosi e affascinanti paesaggi sia terrestri che marini, insomma qualcosa che non è possibile vedere tutti i giorni e che, proprio per questo motivo, vi permette di vivere una vacanza indimenticabile!

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, e appartengono tutte ai rispettivi proprietari originali)