La Prefettura di Zhangjiajie

0-copertina

La Prefettura di Zhangjiajie si trova nella Cina meridionale e più precisamente nella Provincia dello Hunan, una zona senza sbocchi sul mare che è conosciuta per le sue bellezze naturali e perché nel 1893 vi è nato Mao Tse-tung.

Il suo territorio comprende l’area di Wulingyuan, un’area di grande interesse storico e paesaggistico che fin dal 1992 è stata inserita dall’UNESCO nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità grazie anche e soprattutto ad una vera e propria meraviglia creata da Madre Natura: Il Parco Forestale Nazionale del Zhangjiajie.

2-solo

Riconosciuto nel 1982 dal governo cinese come primo parco forestale nazionale, questo parco presenta un suggestivo scenario naturale che è un’icona della cultura cinese che si ritrova in diversi antichi dipinti.

La parte veramente straordinaria del parco è rappresentata dalla zona nella quale si trovano degli stupefacenti pilastri di roccia “modellati” nel corso dei secoli dall’erosione del ghiaccio che vi si forma durante la stagione invernale e dalle piante che vi crescono rendendoli assolutamente unici!

Tutti coloro, e credo siano molti, che hanno visto il film di fantascienza Avatar di James Cameron avranno sicuramente notato qualcosa di familiare in queste formazioni rocciose… Infatti il regista Cameron si è ispirato a questi pilastri di roccia per creare le spettacolari scene ambientate fra le “montagne fluttuanti” del Pianeta Pandora.

Il film Avatar ha reso quindi famosa in tutto il mondo questa zona ed il governo cinese ha deciso di valorizzarne il potenziale turistico creando un ambizioso progetto architettonico da “Guiness dei Primati”, quello del ponte più alto e più lungo del mondo con una pavimentazione trasparente!

Lungo 430 metri, il ponte, ribattezzato “il ponte dei cuori coraggiosi”, si trova su di un imponente canyon ad una altezza di 300 metri e per darvi un termine di paragone vi segnalo che la Torre Eiffel di Parigi è anch’essa alta 300 metri!

E’ facilmente immaginabile cosa si possa provare a “passeggiare” su questo ponte mentre sotto i vostri piedi è visibile uno strapiombo di 300 metri, esperienza ovviamente sconsigliabile a coloro che soffrono di vertigini, ma certamente questo incredibile ponte e la stupenda “Foresta di Avatar” fanno della Prefettura di Zhangjiajie una di quelle località da non perdere per tutti coloro che visitano la Cina.

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, tutti i video sono presi da YouTube.com, e tutti appartengono ai rispettivi proprietari originali)