Il Festival delle Luci di Amsterdam

Amsterdam, una città affascinate, accattivante e romantica della quale vi abbiamo già parlato in precedenza attraverso altri articoli che le abbiamo dedicato, l’ultimo dei quali mostrava la spettacolare manifestazione “Sail Amsterdam” :

Sail Amsterdam, velieri in città

Il primo giorno del prossimo mese si inaugurerà ad Amsterdam un’altra spettacolare manifestazione che “attraverserà” tutto il periodo delle feste natalizie concludendosi poi il 22 gennaio 2017: “Il Festival delle Luci di Amsterdam”.

Questo festival, essendo nato nel 2012, ha solo 4 anni di vita ma, pur essendo quindi molto giovane, è già divenuto un punto fermo delle manifestazioni annuali della città dei canali…

In realtà una prima rassegna di questo genere dedicata al Natale si è tenuta già nel 2009. Visto il successo ottenuto, nel 2010 ha avuto luogo un altro evento con illuminazioni speciali dedicate al ponte più importante della capitale al quale è seguita una suggestiva parata luminosa di barche denominata “Winter magic Amsterdam”.

Sulla base delle esperienze molto positive degli anni precedenti e ispirandosi anche ai più importanti festival delle luci nel mondo come quelli di Singapore, Lione e Sidney, nel 2012 si è svolta la prima edizione della manifestazione di Amsterdam.

Grazie a diverse sponsorizzazioni, fra le quali spicca quella della compagnia aerea di bandiera KLM, quest’anno verranno allestite oltre 30 “opere luminose” realizzate da diversi artisti di fama internazionale che renderanno la città ancora più viva e vivace di quanto proverbialmente già lo sia, il tutto naturalmente per la gioia dei turisti…

Il tema ricorrente prevede che le installazioni luminose, oltre ovviamente alla originalità creativa, siano realizzate con una sorta di criterio di “eco-sostenibilità” nel senso che dovranno integrarsi ed amalgamarsi al meglio con l’elemento principale del centro storico di Amsterdam: l’acqua.

Per godere al meglio dei giochi di luce del festival è consigliabile un tour in battello attraverso gli innumerevoli canali cittadini. Comunque durante i quasi 2 mesi della manifestazione si organizzano anche dei tour a piedi che consentono di partecipare alle molte iniziative che si tengono nei musei, le gallerie d’arte e altri luoghi di aggregazione come gli auditorium per cui non ci resta che augurare buon divertimento a tutti coloro che visiteranno la capitale olandese durante il Festival delle Luci di Amsterdam 2016/2017!

 

(Tutte le foto sono prese da Google.com, tutti i video sono presi da YouTube.com, e tutti appartengono ai rispettivi proprietari originali)